• Chiama: 02/39546921 - 02/45703714
  • Email: info@uninfissipvc.it
  • Dove siamo

Incollaggio strutturale

  • Home
  • /
  • Incollaggio strutturale

Incollaggio strutturale Vetrocamera

L’Incollaggio Strutturale della Vetrocamera tramite l’unione all’anta (ISV) è un procedimento tecnico produttivo necessario per gli infissi in PVC se si vuole una maggiore sicurezza e stabilità.

L’anta del profilo in PVC infatti si “muove” sia sotto l’effetto dell’irraggiamento solare (dilatazioni lineari, incurvamenti, o torsioni), sia per cedimenti dovuti al peso del vetro. In tali casi possono avvenire spostamenti del vetro rispetto all’anta.
Al fine di prevenire tali problematiche naturali, la Uninfissi PVC Italia S.r.l. esegue sui propri infissi la tecnica dell’incollaggio strutturale della vetrocamera, effettuata con adesivi fluidi, applicati sull’anta con appositi macchinari durante il posizionamento del vetro.

Nella produzione di infissi in PVC di tipo tradizionale non c’è nessuna connessione meccanica tra il vetro e il profilo anta. Il peso del vetro è scaricato sugli spessori distanziali, e tra il vetro e l’anta viene applicata solo una guarnizione a scopo di sigillatura.

Con l’incollaggio strutturale della vetrocamera il modulo incollato all’anta della finestra con un adesivo fluido, creando così una connessione meccanica tra i due elementi. Questo fissaggio stabile del vetro al telaio garantisce la rigidità torsionale e a flessione, impedendo deformazioni causate da dilatazione termica.

L’incollaggio strutturale della vetrocamera permanente diminuisce inoltre il rischio di effrazione. Risulta molto più difficile rimuovere il vetro e, anche facendo leva con strumenti per lo scasso, l’anta rimane molto più rigida e stabile e non permette spostamenti.

Nei test per raggiungere i valori di classe RC2 e superiori è imprescindibile realizzare serramenti con la tecnica ISV. Lo straordinario vantaggio di non dover più intervenire per regolazioni sul serramento dopo averlo posato è impagabile. L’ ISV garantisce che, dopo il montaggio del vetro, l’anta non si muova più.

L’incollaggio strutturale della vetrocamera al serramento consente al vetro di sostenere l’anta a cui è legato, evitando che sia invece l’anta a sostenere il vetro, come di norma avviene.

Promozione

In omaggio un Coupon Vacanze Premium di una settimana per tutti i clienti privati che sceglieranno la fornitura e posa di infissi con Incollaggio strutturale.

SCOPRI DI PIÙ

I vantaggi dell’incollaggio strutturale della vetrocamera

Più stabilità

Finestre stabili e rigide, indeformabili anche in condizioni estreme.

ISV permette di migliorare le caratteristiche del serramento in termini di stabilità in maniera sostanziale. Il profilo dell’anta è come se fosse una appendice del vetro e non ha quindi più alcuna possibilità di “muoversi”. Il vetro lega l’anta a se stesso, bloccandolo in maniera stabile, anche sottoposto a stress di alte temperature dovute a forte irraggiamento.

Più luce

La larghezza del profilo anta può essere ridotta al minimo, permettendo di incrementare la parte vetrata e quindi ottenere ambienti più luminosi.

Più prestazioni

Con una parte vetrata maggiore avremo anche miglioramenti dei valori di isolamento termico o acustico, poiché tali prestazioni sono legate principalmente al vetro.

Più sicurezza

Disporre di un serramento con ISV garantisce un livello di sicurezza maggiore.
L’ ISV permette all’anta di restare posizionata e non spostarsi anche sotto azione di attrezzi di scasso, come cacciaviti o piede di porco. Il vetro stratificato, anche se rotto sotto l’azione di colpi, non può essere facilmente rimosso.

Più garanzie

Un serramento con ISV consente di ridurre i costi di manutenzione in quanto la struttura e l’unione anta/telaio conserva la sua stabilità dimensionale. Il serramento non cederà più.
Un cliente che riceve un serramento con ISV ha una garanzia di maggiore affidabilità.

incollaggio strutturale vetrocamera